Aresco - ambrato, profonde note floreali e di miele di castagno - Ca' de Noci
vino,biologico,azienda agricola,ca de noci,giovanni masini,spergola
478
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-478,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-4.2,menu-animation-underline,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive

Aresco

VINO BIANCO BIO DA UVE STRAMATURE

VITIGNI:
Moscato, Malvasia aromatica, Spergola

I VIGNETI:
collocati in loc. Vendina a 150 m.s.l.m, esposti a sud-ovest, su suoli ghiaiosi con forti presenze di areniti e formazioni gessose.

PRATICHE COLTURALI:
preveniamo le principali malattie con rame, zolfo e fitostimolanti di origine vegetale. Manteniamo inerbiti i filari, lasciando gli sfalci come unica concimazione.

RESE MEDIE :
50 quintali di uve per ettaro.

VENDEMMIA:
manuale in cassette molto piccole da 2/3 kg per preservare l’integrità dei grappoli e permettere arieggiamento e una più attenta selezione delle uve.

APPASSIMENTO:
tre mesi in una sala-fruttaio di legno per mantenere un ottimale grado di umidità e permettendo lievi escursioni termiche ottenendo un’armonica disidratazione del frutto.

VINIFICAZIONE:
le uve vengono accuratamente selezionate una ad una, il giorno prima della pigiatura, lasciamo le bucce in macerazione durante la fermentazione almeno 15 giorni, effettuando la svinatura delle bucce con soffice e lunghissima pressatura.

AFFINAMENTO:
12 mesi in tina di acciaio e 36 mesi in vecchie botti di rovere.

TRATTI SENSORIALI:
ambrato, profonde note floreali e di miele di castagno, caldo equilibrio gustativo tra una dolcezza vibrante e una persistente struttura tannica.

SOLFITI NON AGGIUNTI

PRODUZIONE MEDIA ANNUA:
1.000 bottiglie da 500 ml.

 

Tags
bio, biologico, emilia, igt, passito, vino